Spettacolo

Un Plauto “Truculentus” al Teatro Arcobaleno di Roma

Fino al 28 febbraio in scena al Teatro Arcobaleno di Roma , via Redi 1, nei pressi di via Nomentana, a cura della Compagnia Castalia, una bella Edi, e con la ottima interpretazione di  Annalena Lombardi, Camillo Ciorciaro, Francesca Milani, Rocco Militano, Vincenzo M. Battista, Ugo Cardinali, Riccardo Graziosi e Fabrizio Passerini, con le musiche di Giovanni Zappalorto, i costumi di Emiliana Di Rubbo e le scene di Emilio Ortu Lieto. 

Pur considerato da Plauto uno dei suoi capolavori, il “Truculentus” è stato raramente rappresentato.
La storia narra di una bellissima prostituta che abilmente tiene in pugno le sorti di tutti gli uomini che ruotano intorno alla sua casa: tipici caratteri della comicità plautina, che gareggiano fra loro per acquisire i favori della donna.
I toni grotteschi, scoppiettanti – ma a tratti crepuscolari – richiamano alla mente figure del cinema felliniano… un “Amarcord” ante litteram, che ci trasporta in un’onirica e desolante vita di provincia, dove i personaggi di Plauto si trasformano in ritratti di vita familiari che scopriamo mai scomparsi, ma solo trasfigurati. Una rappresentazione classica davvero originale, divertente e commovente, in cui l’impianto plautino dà vita a una storia a noi vicina più di quanto possiamo immaginare.
Un’occasione da non perdere, per chi voglia trascorrere una serata coniugando cultura e divertimento, per ritrovare nel teatro un incontro davvero speciale. Si tratta di un evento realizzato da un regista e da una Compagnia tra i più rinomati nell’allestimento di Commedie classiche antiche, promosso dal Ministero per i Beni e le Attivita’ Culturali e dal Comune di Roma Assessorato alle Politiche Culturali, che lo ha inserito nel progetto speciale Teatro 2009/2010.  
Lo spettacolo costituisce un’ulteriore tappa nell’importante percorso di rilettura della commedia classica antica, affrontato da Vincenzo Zingaro, dopo lo straordinario successo ottenuto con le rappresentazioni de “Le Nuvole”, “La Pace” e “Le Donne al Parlamento” di Aristofane, de “Il Soldato Spaccone”, “Mostellaria” e “I Menecmi” di Plauto, avvenute a Roma, al Teatro Arcobaleno (Centro Stabile del Classico) e nell’ambito di prestigiosi Festival in tutta Italia per un totale di circa 1500 repliche e oltre 250.000 spettatori.
                                                                                                            
{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button