Spettacolo

“La Grande Bellezza” trionfa nella notte degli Oscar!

Roma, 3 marzo – Finalmente un confortante riconoscimento al cinema italiano!

Era da “La vita è bella”, quindici anni fa,  che il nostro cinema non veniva premiato alla manifestazione cinematografica più importante del mondo! “La grande bellezza” ha vinto la statuetta come miglior film straniero, battendo concorrenti agguerriti come “Il sospetto” e “Alabama Monroe”.

Paolo Sorrentino e tutto il suo staff, sono ora l’orgoglio del nostro Paese! Il regista, che in America paragonano a Fellini, entra nella storia e il cinema italiano si rilancia a livello internazionale. Il bravo regista napoletano, al momento del ricevimento della preziosa statuetta, ha dichiarato: “Grazie a Toni (Servillo) e Nicola (Giuliano), grazie agli attori e ai produttori. Grazie alle mie fonti di ispirazione, i Talking Heads, Federico Fellini, Martin Scorsese, Diego Armando Maradona. Mi hanno insegnato tutti come fare un grande spettacolo. Che è la base per il cinema. Grazie a Napoli e a Roma, e alla mia personale grande bellezza, Daniela e i nostri due figli. Sono molto emozionato, questa vittoria era tutt’altro che scontata. Gli altri film erano forti, mi sento felice e sollevato“.

Tale riconoscimento è un evento che va un po’ controcorrente rispetto alle problematiche socio-politiche che attanagliano il nostro Paese.

Un risultato che deve dare forza a tutti i settori e non solo quelli legati allo spettacolo ed alla cultura in generale. Anche Carlo Verdone, tra i protagonisti del film, ha dichiarato: “L’Italia non è solo crolli, ma anche l’Oscar”.

Un messaggio che va interpretato come un segno di speranza verso una ripresa del nostro Paese che parte ancora una volta dal cinema, proprio come negli anni ’60!

Tags
Back to top button
Close