Spettacolo

Flash – Pooh, è morto Stefano D’Orazio

Era lo storico  batterista e cantautore

Stefano D’Orazio, nato a Roma il 12 settembre 1948, batterista dei Pooh dal 1971 al 2009 e poi nel 2015 e 2016, era ricoverato da una settimana.

Nel pomeriggio, la speranza della ripresa ma subito dopo, ha abbandonato la vita terrena.

La notizia della morte di Stefano è stata appresa sui social e poi confermata in un post firmato da Roby Facchinetti, Red Canzian, Dodi Battaglia, Riccardo Fogli.

Abbiamo perso un fratello, un compagno di vita, il testimone di tanti momenti importanti, ma soprattutto, tutti noi, abbiamo perso una persona per bene, onesta prima di tutto con se stessa. Preghiamo per lui. Ciao Stefano, nostro amico per sempre…” si legge nel comunicato del gruppo.

D’Orazio aveva firmato  e cantato  numerosi grandi successi di uno dei più grandi complessi musicali italiani, , fra cui ‘50 primavere‘, dedicata alle nozze d’oro dei genitori

Back to top button