Cinema - NEWS FROM HOLLYWOOD by STELLA S.

King Kong, la leggenda continua con…. Kong : Skull Island

cinema KONG 1dalla nostra corrispondente da Los Angeles, Stella S.

King Kongdalla sua nascita sugli schermiha portato fortuna ai suoi produttori.

Il nome e figura di King Kong  nascono dalla fantasia di   un  pilota americano, regista, produttoree scrittore.

La figura di un gigantesco gorilla nella città di New York gli venne in sogno e lui la scrisse presentandola  alla RKO, compagnia di produzioneradiofonica e cinematografica, nascendo così, nel 1933, il  padre deiKing Kong. Gli incassi di quel  film, salvarono la RKO dalla bancarotta.

Il nome di Merian C. Copper,  dal 1960 si trova sulla Hollywood Walk of Fame  a ricordo dell’inventore del mostro più famoso del mondo che ha ispirato la fantasia di scrittori e produttori.

Dall’ultimo della serie King Kong  diretto da Peter Jackson con  Jack Black, Carl Dunham, Naomi Watts e Adrien Brody,ritorna sugli schermi: Kong: Skull Island. Il film è diretto da Jordan Vogt-Roberts, la sceneggiatura è di Dan Gilroy, Max Borenstein e Derek  Connolly sviluppata dalla storia di John Gilory.

Nel film si anticipa la figura del mostro ai due piloti  caduti in un isola del Pacifico dopo un combattimento aereo tra loro durante la Seconda Guerra Mondiale.

A distanza di anni il Capitano James Conrad (Tom Hiddleston) viene ingaggiato dall’agente governativo, William  Randa (John Goodman)   per  attraversare  e guidare una spedizione nella “Skull Island”. Componenti dell’impresa sono : il Maggiore Jack Chapman (Toby Kebbell)il Colonnello Preston Packard (Samuel l. Jackson) il biologo San Lin ( Jing Tian) e Mason Weaver (Brie Larson), fotografa e pacifista. Weaver sospetta che la spedizione abbia dei risvolti militari.

cinema KONG 2Le azioni si svolgono per la cattura del mostro Kong mentre Weave e Conrad pensano a salvargli la vita. Nella fatidica lotta tra chi la dura la vince, o buoni e cattivi, male intenzioni e segreti militari, qualcuno muore attaccato da altri mostri che popolano l’isola,incluso Godzilla.

A John Dykstra  supervisore degli effetti speciali, si deve il successo visivo dei mostri.

Il film, sugli schermi italiani, è alla sua prima uscita americana  al primo posto per gli incassi.

Back to top button