Cinema - NEWS FROM HOLLYWOOD by STELLA S.

Maleficent Mistress of Evil

Dalla nostra corrispondente da Los Angeles, Stella S.. 
Los Angeles, 16 ottobre 2019 – Il Film della Disney ” Maleficent Mistress of Evil”, continuazione della storia di Maleficent, diretto da Joachim Ronning, potrebbe intitolarsi “Guerra e Pace” per i temi sviluppati: odio per supremazia o potere, vendetta, tolleranza, amore, sacrificio, devozione e rispetto, interpretati dai personaggi nel film la principessa Aurora (Elle Fenning), Maleficent (Angelina Jolie), la regina Ingrith (Michelle Pfeiffer), Conall (Chiwetel Ejiofo), Borra (Ed Skrein), Principe Phillip (Harris Dickinson), King John (Robert Lindsay) con la sceneggiatura di Linda Woolverton, Micah Fitzerman-Blue e Noah Harpster.
Supportato da un team di classe composto da: Henry Braham, BSC, direttore della fotografia; production designer Patrick Tatopoulos; costume designer Ellen Mirojnick; composer Geoff Zanelli;film editors Laura Jennings e Craig Wood, ACE; visual effects supervisor Gary Brozenich; makeup designer Paul Gooch; special makeup effects designer David White e stuntst coordinators Simon Crane e Jo McLaren, il regista norvegese ha potuto presentare un lavoro visivo interessante e apprezzabile.
Nella storia i tre personaggi femminili Aurora, Maleficent e Ingrith muovono le briglie dei sentimenti d’amore o devastanti. Nei loro personaggi contrastanti, mentre Maleficent imparerà ad umanizzarsi nel rispetto, la regina Ingrith verrà punita per non aver saputo trovare nel perdono la pace. Aurora rappresenta l’innocenza e l’amore nell’incertezza da soppesare sulla bilancia delle scelte affettive.
A Michelle Pfeiffer, nell’interpretazione della regina Ingrith nel regno di Ulstead, si deve la forza portante del film, la ragione essenziale per cui prende corpo la storia nelle sue conseguenze.
Maleficent (Angelina Jolie) nel scuola di bon ton del suo fedele compagno e sevitore, Sam Riley (Raven Diaval) offre momenti di simpatia nello sforzarsi di ammorbidire sentimenti umani poco congeniali al suo essere non umano.
Conall (Chiwetel Ejiofo) e Borra (Ed Skrein), personaggi essenziali nella battaglia di difesa contro gli umani, rappresentano l’unità fraterna per difendere i diritti di rispetto nei confronto della loro razza, costretta ad isolarsi per sopravvivere. Maleficent scoprirà il riconoscimento nell’aiuto di Conall senza il quale avrebbe perso la vita, scoprendo poi un mondo sconosciuto.
La principessa Aurora (Elle Fenning) e Principe Phillip (Harris Dickinson), sono l’immagine del sogno dell’amore giovane innocente come deve essere nelle fiabe, circondati da un mondo fatto di serenità con personaggi animati, fiori e piante, ruscelli dove il profumo della vita lascia spazio alla fantasia.

Tags
Close