Cinema - NEWS FROM HOLLYWOOD by STELLA S.

“Annette” e “West Side Story “ due novità attese sugli schermi cinematografici

Dalla nostra corrispondente da Los Angeles, Stella S..

Roma, 09 novembre 2021 – “Annette” diretto da Leo Carax ,vincitore per la migliore regia al 74esimo Festival di Cannes e la nuova versione di “West Side Story” diretta da Steven Spielberg, sono i film in programmazione sugli schermi italiani.

ANNETTE
“Annette” melodramma musicale, rock opera di fantasia con musiche e soggetto dei fratelli Ron e Mael Russell fondatori del gruppo Sparks.

La collaborazione tra gli Sparks e Carax ha dato origine ad un film dove fantasia, musica e interpretazione, sottolineano realtà e finzione nella struttura cinematografica della storia.

I protagonisti Adam Driver (Harry McHanry uno stand -up alla Dustin Offman in “Lenny”) Marion Cottillard (Ann, importante cantante lirica), portano sullo schermo i temi sviluppati precedentemente dal regista Carax, come: l’apoteosi dell’amore, i tormenti della passione, il soprannaturale.

Primo film girato in inglese da Carax ed uno dei più attesi sugli schermi

WEST SIDE STORY
West Side Story famoso musical al suo 60esimo anniversario dell’edizione teatrale del 1961, la prima ad iniziare l’inserimento nei musical di problemi razziali.

Nella seconda versione cinematografica, sempre con musiche di Leonard Bernstein e dialoghi di Stephen Sondheim.

Spielberg, regista del film, si è misurato con il remake di un cult movie, operazione cinematografica piuttosto difficile, scegliendo un tocco innovativo per l’ouverture e il finale del film affidandosi a Saul Bass.

A Spielberg piace scegliere e lavorare affiancato da collaboratori capaci di interpretare le sue esigenze.

Per la sceneggiatura ha pensato a Tony Kushner, suo collaboratore in altri progetti, ed essendo Spielberg un esperto nel dirigere gli attori, ha voluto Rachel Zegler nella parte di Maria Velasquez, scelta tra 30.000 aspiranti da un casting call in Twitter.

 

Back to top button