Scienza

TERREMOTI, impariamo a conoscerli  – 1 –  “Terremoti tra memoria e prevenzione”

Prima giornata regionale dell’alfabetizzazione sismica nel Lazio

Roma, 15 Gennaio 2019- Diamo oggi avvio alla nostra rubrica di informazione sul rischio sismico, introdotta ad inizio anno dal Direttore Salvatore Veltri con la sua presentazione (https://www.attualita.it/notizie/scienza/terremoti-impariamo-a-conoscerli-37368/). E poiché in campo geologico presente e passato sono strettamente interconnessi, cominciamo presentando una importante iniziativa incentrata su tale concezione.

La prossima domenica 20 Gennaio 2019 a Roma, presso la sede dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) in Via di Vigna Murata 605, avrà luogo la Prima giornata regionale dell’alfabetizzazione sismica nel Lazio. L’evento, organizzato in collaborazione con l’Ordine dei Geologi del Lazio ed intitolato “TERREMOTI TRA MEMORIA E PREVENZIONE”, è stato concepito a seguito dell’istituzione da parte della Regione Lazio della “Giornata regionale dell’alfabetizzazione sismica”.

La recente Legge Regionale n° 12 del 18 dicembre 2018 (“Disposizioni in materia di prevenzione e riduzione del rischio sismico. Ulteriori disposizioni per la semplificazione e l’accelerazione degli interventi di ricostruzione delle aree colpite dagli eventi sismici del 2016 e successivi”) prevede infatti espressamente tale iniziativa all’articolo 6. Obiettivo primario è sensibilizzare e informare la popolazione e gli enti pubblici e privati sulle tematiche connesse alla sismicità del territorio regionale.

A tale processo virtuoso devono compartecipare Regione, Città Metropolitana di Roma Capitale, Province e Comuni, promuovendo apposite iniziative, anche in coordinamento con le associazioni, con gli organismi operanti nel settore e, previa intesa, con l’INGV e con gli Uffici scolastici regionali. Centrale è infatti il coinvolgimento, per la diffusione della cultura della prevenzione, delle scuole di ogni ordine e grado, in cui si stanno formando i “cittadini di domani”.

L’INGV apre perciò la sede di Roma anche per far conoscere direttamente ai romani le attività di ricerca e servizio dell’Ente e per condividere la costante attenzione verso il territorio e la mitigazione dei rischi.

La giornata sarà aperta dalla Tavola RotondaTerremoti, il ruolo della prevenzione e dell’alfabetizzazione sismica” a cui faranno seguito nel pomeriggio incontri con i ricercatori dell’Istituto. Durante tutta la giornata visite guidate e Laboratori didattici per ragazzi e bambini.

E siccome non è mai tardi per imparare, “www.attualita.it” invita anche gli adulti a partecipare, facendosi guidare assieme ai più giovani, in questo percorso di conoscenza.

PROGRAMMA

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, facendo seguito all’istituzione da parte della Regione Lazio
della “Giornata regionale dell’alfabetizzazione sismica”, apre la sede di Roma a tutti cittadini per parlare di terremoti
e memoria e dell’importanza della prevenzione.
Un’occasione per conoscere le attività di ricerca e servizio dell’ente e per condividere la costante attenzione verso il territorio e la mitigazione dei rischi.

APPUNTAMENTI
11.00-13.00 TAVOLA ROTONDA TERREMOTI, IL RUOLO DELLA PREVENZIONE E DELL’ALFABETIZZAZIONE SISMICA

Sala Conferenze
Intervengono:
Carlo Doglioni – Presidente INGV
Sergio Pirozzi – Consigliere Regione Lazio
Roberto Marino – Capo Dipartimento Casa Italia
Carmine Lizza – Responsabile ANPAS
Italo Giulivo – Dipartimento Protezione Civile Nazionale
Alessio Argentieri – Città Metropolitana di Roma Capitale
Marco Incocciati – Ordine dei Geologi del Lazio

Modera: Monica Nardone (ANSA Scienza)

Sala Conferenze INCONTRI CON I RICERCATORI
14.30 | 15:00 Fabrizio Galadini Terremoto della Marsica 1915
15:00 | 15:30 Massimo Crescimbene Fenomeni naturali tra memoria e oblio
15:30 | 16:00 Concetta Nostro La sequenza sismica in Italia Centrale del 2016
16:00 | 16:30 Guido Ventura Etna, l’eruzione e il terremoto del 26 dicembre 2018
16:30 | 17:00 Patrizia Tosi Hai sentito il terremoto: un esempio di cittadinanza attiva
17:00 | 17:30 Luca Pizzino Gas Hazard nel Lazio
17:30 | 18:00 Alessandro Amato Terremoti e Tsunami in Italia e nell’area mediterranea

10:00 | 17:00 VISITE GUIDATE con partenza ogni ora.
PERCORSO 1 Sala monitoraggio sismico e allerta tsunami, stazione sismica e tavola vibrante
PERCORSO 2 Laboratori scientifici: Alte Pressioni Alte Temperature, Geochimica dei Fluidi, Paleomagnetismo
PERCORSO 3 Spazi espositivi di approfondimento sulle attività di ricerca e monitoraggio INGV

LABORATORI DIDATTICI per ragazzi e bambini su terremoti e vulcani, con partenza ogni ora.
mattina 11 – 12 | pomeriggio 16 Mnémoni, custodi di memorie | PER TUTTI
mattina 11 – 12 | pomeriggio 14 – 15 -16 Laboratorio sismologia I e II | ETÀ 6/10
mattina 11 – 12 | pomeriggio 14 – 15 -16 Vulcani e origami | ETÀ 3/5
mattina 11 – 12 | pomeriggio 14 – 15 -16 Fiabe del Pianeta | ETÀ 4/7
mattina 11 – 12 | pomeriggio 14 – 15 -16 Escape Volcano | ETÀ 10/15
Ai partecipanti che ne faranno richiesta verrà rilasciato l’Attestato di Partecipazione.
Per gli iscritti all’Ordine dei Geologici è stato richiesto il riconoscimento di crediti formativi APC.
L’evento è organizzato in collaborazione con:
Ordine dei Geologi del Lazio; IMGV
Info e prenotazioni:
Infoscuole@ingv – tel. 06 51.860.277 | www.ingv.it

Per saperne di più:

http://comunicazione.ingv.it/index.php/comunicati-e-note-stampa/1873%20TERREMOTI-TRA-MEMORIA-E-PREVENZIONE

Per scaricare il programma: http://comunicazione.ingv.it/images/news/cs/INGV_Programma_20_gennaio_2019-ilovepdf-compressed.pdf

Tags
Close