Scienza

A settembre, in Cina, il radiotelescopio più grande mondo

radiotelescopio cinesePer sicurezza, evacuate 9.000 persone

Pechino, 16 febbraio  – Per settembre, sarà completato il radiotelescopio più grande del mondo, il FAST (Five-hundred-meter Aperture Spherical Telescope), che quasi raddoppierà quello di Arecibo, in Porto Rico, il cui diametro è di 300 metri.

La struttura sarà il fiore all’occhiello della tecnologia e delle ambiziose ricerche cinesi. Il costo è di 1,2 miliardi di yuan (circa 200 milioni di dollati), ed è installata nella provincia a sudovest di Guizhou.

Per ragioni di sicurezza e protezione dell’opera nonchè creare  l’ambiente più idoneo possibile per le onde elettromagnetiche,  come ha spiegato Li Yuecheng, segretario generale del Comitato provinciale, il piano prevede che il governo locale sposti tutti i 9.110 abitanti nel raggio di 5 chilometri dal radiotelescopio.

Guarda anche
Close
Back to top button