Politica

SE QUESTA È L’OPPOSIZIONE, DAVVERO POVERA ITALIA!

 Il Presidente del Consiglio Berlusconi, dopo l’incontro a Mosca con il presidente russo Medvedev, parlando del neo eletto Presidente Americano Barack Obama, lo aveva definito “giovane, bello e abbronzato”.

La sinistra italiana è insorta.
Per la prima volta, nella loro storia, si sono preoccupati di una frase che a loro appariva contro il futuro Presidente Americano.

Si, proprio loro che di solito bruciano le immagini dei Presidenti  con  le bandiere “amerikane” si sono fatti carico di scusarsi con il neo eletto Obama. Speriamo lo ricordino, prima di scendere nuovamente in piazza contro l’Amerika. 

Dopo aver messo in evidenza  che i due Presidenti non si erano ancora sentiti, quando vi è stato un facilmente prevedibile cordiale colloquio con un ringraziamento all’Italia, la sinistra quest’ultima parte non l’ha sentita.

Ma la cosa più preoccupante, per noi, è constatare che il pensiero più importante per la nostra opposizione è insorgere per  una “battuta” di Berlusconi e non certo la crisi economica che attraversiamo  ma forse questo è dovuto al fatto che il Paese, in miseria, l’avevano lasciato loro!

{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Guarda anche
Close
Back to top button