Politica

Quirinale – Renzi candida Sergio Mattarella, Berlusconi non ci sta. Prima fumata nera

camera Quirinale 15 foto Ettore Ferrari

Come da copione, quorum non raggiunto.

(Camera- elezione Quirinale 2015 – foto Ansa/Ettore Ferrari)

Roma,  29 gennaio 21:31 –  (ansa) Matteo Renzi punta su Mattarella e il nome ricompatta il Pd. A Montecitorio arriva la prima fumata nera, per sabato pronti almeno 580 voti. Il premier indica il giudice della Consulta ai Grandi elettori Pd, chiede ai suoi di fare ‘bella figura’ in nome della buona politica. E ottiene un plebiscito. Sì da Bersani e Vendola, Civati: diversivo, lo voto alla quarta. Finocchiaro: il partito sarà unito. Enrico Letta, clima cambiato rispetto a 2 anni fa. Silvio Berlusconi non ci sta, il premier ha tradito il Nazareno. M5S sceglie Imposimato. Applausi e selfie per Giorgio Napolitano al suo arrivo alla Camera. Ex Cav: accordo con Renzi a metà ma evitato leader Pd. Fitto: fallimento Nazareno. Anche Ncd-Udc verso scheda bianca; Alfano, patto governo regge. Salvini tende la mano a Berlusconi, ‘Matteo ti ha usato’. Sel vota Castellina, contento Vendola: ‘Mattarella rompe Nazareno’. Voti anche a Magalli.

Nell’Aula di Montecitorio la prima votazione per eleggere il presidente della Repubblica: non scatta il quorum, fumata nera a primo voto. 

I grandi elettori sono 1009.

Ecco il risultato della prima votazione per il presidente della Repubblica:

Presenti e votanti 975
Maggioranza richiesta 673
Hanno ricevuto voti: 
Imposimato, 120
Feltri 49
Castellina 37
Bonino 25
Rodotà 23
Albertini 14
Sabelli Fioretti 11
Morelli 9
Prodi 9
Caleo 8
Bersani 5
Mattarella 5
Martino 3
Messina 3
Mieli 3
Finocchiaro 2
Greggio 2.

I voti dispersi sono stati 48, e tra questi sono stati considerati anche i voti per Giancarlo Magalli, Sabrina Ferilli e Antonio Razzi, non avendo superato i due voti. Dispersi anche i voti per Enrico Letta e Francesco Totti, che non hanno ancora i requisiti anagrafici per essere eletti al Colle, hanno meno di 50 anni. Le schede bianche sono state 538, 33 le nulle.

Tags
Close