Politica

Napolitano: Pinelli-Calabresi uno pari

napolitano vedove pinelli calabresiL’ultima di Napolitano: le vedove nominate Commendatore della Repubblica

Roma, 28 gennaio, ore 20,45 –  Si è appena appreso che prima di firmare le dimissioni, Giorgio Napolitano ha insignito Licia Pinelli, vedova dell’anarchico  Giuseppe Pinelli, morto cadendo dalla finestra della Questura di Milano nel 1969, e Gemma Calabresi, vedova del commissario Luigi Calabresi ucciso in un attentato nel 1972, dell’onorificenza dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana di Commendatore.
“Sono onorata” ha detto Gemma Calabresi. “Napolitano ci ha aiutati a chiudere una stagione d’odio”.
La notizia ci lascia veramente scioccati!
Anarchico e Poliziotto sullo stesso livello e, con il titolo di ‘commendatore’ è tutto sistemato…
Piacerebbe conoscere anche la motivazione della concessione dell’onorificenza, data con motu proprio presidenziale, tale da giustificare la violazione della norma secondo la quale a nessuno può essere conferita, per la prima volta, un’onorificenza di grado superiore a quella di Cavaliere. Fanno “eccezione alcune situazioni particolari, espressamente stabilite dalla legge”.
Tags
Back to top button
Close