Politica

Libri. “Licio Gelli – Il burattinaio d’Italia”

licio gelli burattinaio copertinaIn uscita il nuovo libro di Alessandro Iovino, con prefazione di Antonio Caldoro.

Roma, 22 aprile – Chi è veramente Licio Gelli? Un cancro per l’Italia, un uomo malvagio, un mistificatore, un corruttore, un megalomane, un faccendiere? L’ex  Venerabile è stato questo e molto di più. Un uomo indefinito e indefinibile. Il suo nome è al centro delle più grandi inchieste del nostro paese, degli intrighi più complessi, delle vicende più oscure. Sulla sua figura indaga e scrive Alessandro Iovino, giovane giornalista napoletano che ha dato alle stampe questo volume del quale la firma del New York Times Chris Brady dice: “Negli Stati Uniti questo libro sarebbe un caso editoriale. Meriterebbe di esserlo anche in Italia”.

Un’opera, edita da Graus 2015, nella quale Iovino intervista Gelli nella sua villa alle porte di Arezzo e che, come conferma lo stesso autore, si basa sulla celebre convinzione di George Orwell secondo la quale: “Nel tempo dell’inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario”.

{youtube}B2nO2Qq3XhI{/youtube}

Tags
Close