Politica

E anche Pisapia dice basta: ‘No a nuovi profughi a Milano’

Milano profughi stazione“Di più non si può fare”

Milano, 16 giugno – Alla richiesta avanzata dal Prefetto per l’invio di profughi, finalmente Pisapia si è reso conto dei danni procurati con la sua politica alla Città ed ha risposto  “L’amministrazione e la città hanno già fatto la loro parte, e continueranno a farla. La catena di solidarietà è stata straordinaria”, ma “più di così Milano non può fare” e cioè “che non vengano inviati ulteriori profughi in città”.

Tags
Close