Cronaca

UNA SECONDA PERSONA FERMATA DAI CARABINIERI DI ROMA PER OMICIDIO DI SAN BASILIO

I Carabinieri del Colonnello Mezzavilla, Comandante Provinciale di Roma, continuano senza sosta le indagini per l’identificazione delle altre tre persone che avrebbero preso parte all’azione che ha portato all’uccisione di Stefano Suriano,
 sommozzatori_arma

Senza conoscere pausa, gli uomini del Nucleo Investigativo Carabinieri di Roma del T.Col. Bellini e del Maggiore Luciano Soligo della Compagnia Montesacro, stanno controllando  tutte le persone che ruotano attorno a C.N., padre della donna oggetto degli atti persecutori di Stefano Suriano ed arrestato per l’omicidio  lo stesso giorno dai militari dell’Arma romana.
Sentendo il cerchio stringersi attorno a lui, ieri sera   il 26enne A.A., si è presentato al carcere di Regina Coeli, dove è ristretto C.N., con l’intenzione di costituirsi, ma non essendoci a suo carico alcun provvedimento, sono stati informati i Carabinieri del Nucleo Investigativo che lo cercavano.
In via in Selci, il giovane, che presenterebbe delle ferite da taglio ed un piede gonfio, alla presenza del suo legale che lo aveva accompagnato al carcere, avrebbe dichiarato al Magistrato ed agli inquirenti, che si trovava occasionalmente al distributore e, vedendo una discussione animata in cui era coinvolto il suo conoscente C.A., era intervenuto per calmare gli animi, rimanendo ferito da una coltellata alla spalla ed alla gamba. La versione però, non ha convinto gli inquirenti ed il P.M. ne ha disposto il fermo.
Intanto, in mattinata, sul luogo ove C.N. ha indicato aver gettato il coltello, c’è stata una prima ispezione nel fiume Aniene da parte dei sommozzatori dei carabinieri, alla ricerca dell’arma dell’omicidio, il cui esito, finora è negativo.
Continuano le indagini per l’identificazione degli altri due presunti complici e chiarire definitivamente le responsabilità ed eventuali altri lati oscuri della vicenda.
{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button