Cronaca

Quinto Vercellese – Con i kalashnikov assaltano un caveau – Sparatoria con i Carabinieri

quinto vercellese caveau assaltatoMalviventi, per coprirsi la fuga, incendiano auto in sosta

Quinto Vercellese, 27 gennaio – Questa notte, una decina di banditi, con un camion hanno trasportato una ruspa per demolire il muro di cinta del  caveau dell’Istituto di vigilanza Fidelitas,  con la copertura di una sparatoria nella quale hanno fatto uso di kalashnikov.

Immediato intervento dei Carabinieri, allertati dai metronotte. I militari dell’Arma ingaggiavano un conflitto a fuoco con i malviventi, mettendoli in fuga.

I malfattori, per coprirsi la fuga, hanno incendiato alcune auto in sosta, rendendo alcune strade inagibili.

Non vi sono feriti. E’ caccia ai banditi.

Il tipo di armi ed il numero di persone, danno da pensare… Molto, ma molto raramente, la delinquenza comune opera in un numero di persone così elevato e questo potrebbe far propendere più per il terrorismo, di qualunque matrice…

 

Back to top button