Cronaca

Si masturbava davanti ad una scuola media. Arrestato dalla Polizia

Roma, 29 novembre – Già ieri, gli studenti di una scuola media del quartiere Tuscolano avevano notato un giovane che, all’orario di uscita dei ragazzi dall’istituto, si masturbava.

Oggi, la scena si è ripetuta. Il giovane, denudato dei pantaloni, si masturbava in macchina. I ragazzi, però, vedendolo e riconoscendolo, telefonavano al “113” , denunciando quanto stava avvenendo.

La Sala Operativa inviava sul posto una pattuglia del Reparto Volanti che, apprese le indicazioni degli studenti, sorprendeva  il giovane ancora in auto, che si stava masturbando.

Fattolo ricomporre, il ragazzo, veniva accompagnato al Commissariato Tuscolano dove i ragazzi, accompagnati dai genitori, denunciavano il comportamento del ventenne, tenuto dal fermato anche il giorno precedente.

Per lui sono scattate le manette, per rispondere del reato di “atti osceni”.

Tags
Close