Cronaca

Scoperta una raffineria di eroina a Corato. Sequestrati 20 chili di stupefacenti – VIDEO

L’appartamento era in affitto ad una società di Milano

Trani, 7 ottobre – L’insolito viavai di persone in un appartamento dato in affitto ad una società milanese, ha insospettito alcuni cittadini che hanno informato i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trani, comandata dal Capitano Giovanni Alfieri.

I militari dell’Arma hanno effettuato degli appostamenti e, pur constatando  che da alcuni giorni l’appartamento era disabitato, hanno deciso di investigare ed effettuare una perquisizione nell’appartamento, posto in un condominio.

Entrati, la sorpresa: l’abitazione era stata trasformata in una raffineria con stoccaggio di eroina.

Nell’interno, i Carabinieri hanno rinvenuto quaranta involucri contenenti eroina, per un peso complessivo di 20 chilogrammi nonchè sostanza da taglio per altri 29 chilogrammi.

trovato inoltre un ingente quantitativo di materiale per il confezionamento, una pressa impiegata per la realizzazione delle confezioni di droga e, non da ultimo, due centrifughe presumibilmente utili per miscelare lo stupefacente prima di essere sigillato.

L’intestatario del contratto di locazione, un italiano al momento irreperibile, è stato denunciato  all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Guarda anche
Close
Back to top button