Cronaca

Recuperati oggetti sacri rubati a Genzano

Deferiti all’A.G. tre minorenni.

Velletri (RM) 7 settembre – Dopo una settimana di intense indagini connesse al furto di oggetti sacri consumato il 28 agosto all’interno della chiesa “Ss Trinita’” ubicata nel centro storico di Genzano, i Carabinieri della Compagnia di Velletri, comandata dal Capitano Davide Occhiogrosso,  sono riusciti ad identificare i tre presumibili autori del furto, due sedicenni ed un 14enne domiciliati in Genzano e Lanuvio. Nel corso elle perquisizioni domiciliari, i militari dell’Arma hanno recuperato parte della refurtiva. In particolare,  un calice ed una patena entrambi bagnati in oro giallo. Gli oggetti liturgici sono stati restituiti al Parroco di Genzano, Don Giuseppe Continisio. I tre sono stati deferiti, in stato di libertà,  alla Procura per i Minorenni

Back to top button