Cronaca

Flash – Mentre Pino Daniele non è stato ancora ‘sepolto’, gli sciacalli rubano nella sua villa in Maremma

Hanno scassinato la porta d’ingresso dell’abitazione

pino-daniele-casa

Orbetello, 08 gennaio ore 18:45 – Mentre a Napoli è in corso esame autoptico del cantante,

i soliti sciacalli, purtroppo sempre ben vivi.  Ignoti ladri, dopo aver forzato la porta d’ingresso della casa dell’artista che si trova nella campagna di Orbetello, un ex podere poi trasformato in villa, circondato da un giardino e ‘nascosto’ da una fila di cipressi sui quattro lati, rubando oggetti in corso di inventario.

Proprio in quella casa, Pino Daniele si era sentito male domenica, malore in seguito al quale è poi deceduto.

Back to top button