Cronaca

Flash – Operazione “Mani in Pasta”. Attacco dello Stato a Cosa Nostra. In corso 91 arresti.

Roma, 12 maggio 2020 – Dalle prime luci dell’alba, la Guardia di Finanza di Palermo, con l’impiego di circa 500 militari su  tutto il territorio nazionale e con l’ausilio di un mezzo aereo e di unità cinofile addestrate per la ricerca di armi, stupefacenti e valuta,stanno dando corso all’operazione “Mani In Pasta”.

Con “Mani In Pasta”, lo Stato sta infliggendo un colpo durissimo alla mafia siciliana denominata “Cosa Nostra” dando esecuzione a ordinanze di custodia cautelare e sequestro preventivo, emesse dal G.I.P. presso il Tribunale di Palermo, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti 91 soggetti, nonché di un vasto patrimonio immobiliare e mobiliare del valore di circa 15 milioni di euro.

In particolare, le Fiamme Gialle stanno operando in Sicilia, Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Marche e Campania.

Back to top button