Cronaca

Due topi d’appartamento arrestati dai Carabinieri

CarabinieriRoma – Questa notte, i Carabinieri della Stazione Roma Tiburtino III  hanno arrestato due romani, rispettivamente di 23 e 29 anni,  entrambi incensurati, con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso.

I due,  approfittando anche dell’assenza dei proprietari,  si sono introdotti in uno stabile in via Silvano nel quartiere  Pietralata e, armati di piede di porco, tentavano di forzare il portone d’ingresso di un appartamento al terzo piano. I vicini di casa però hanno udito dei rumori sospetti e allarmati,  hanno subito chiamato il 112.

L’immediato arrivo dei Carabinieri del Maresciallo Vincenzo Andreozzi,  ha consentito di  bloccare i due ladri mentre stavano scendendo le scale, nel tentativo di dileguarsi. Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

Back to top button