Roma

Vecchio il sistema ma sempre efficace. Sventato furto col trucco dell’imbrattamento all’interno della stazione ferroviaria di Roma Termini

ps arresto 2Arrestato un ventiduenne di origine magrebina.

Roma, 28 dicembre – Solito copione. Primo attore: un ventiduenne di origine magrebina.

La vittima: un turista. Teatro: Stazione Termini. Trama: Il magrebino, con in mano del cosmetico, urta il turista sporcandogli la giacca. Scusandosi, confuso e con modi gentili, si offre di aiutarlo  a ripulire la macchia. Mentre l’ignara vittima era intenta a ripulire la giacca, il magrebino era intento a ‘ripulirgli’ lo zaino.

Ma, fuori copione, la presenza di due comparse non previste dal primo attore.

L’imbrattamento non è sfuggito agli Agenti della Polizia di Stato in servizio al Settore Operativo della Polizia Ferroviaria di Roma Termini i quali hanno assistito alla scena e, mentre il ‘confuso’ magrebino tentava di ripulire lo zaino, sono intervenuti cogliendo ‘l’imbrattatore’ con le mani nello ‘zaino’,   del malcapitato turista ed arrestandolo per ‘tentato furto aggravato’.

Tags
Back to top button
Close