Roma

Cittadino straniero, accoltella la moglie per motivi di gelosia. Arrestato

Roma, 23 novembre 2019 – A seguito di richiesta di soccorso al Numero Unico Emergenza “112”, gli agenti del Reparto Volanti e del commissariato Casilino, sono intervenuti in via Aldo Capitini per la segnalazione di una lite in famiglia.
Giunti sul posto, i Poliziotti trovavano una donna distesa su letto, in forte stato, con una maglietta ancora intrisa di sangue, a causa di due coltellate alla schiena, inferte dal marito. Il coltello da cucina, usato per consumare il reato,  veniva   rinvenuto  dai poliziotti in un cassetto della cucina, è stato sequestrato.
La vittima, ha detto ai Agenti di essere stata aggredita dal marito a seguito dell’ennesima lite degenerata per motivi di gelosia. Motivi per i quali aveva presentato a suo carico altre denunce per maltrattamenti. La donna veniva trasportata in codice giallo in ospedale mentre per l’uomo, G.P.M. 39enne, che fa abuso di sostanze alcoliche, si sono aperte le porte del Carcere per rispondere dei reati di “lesioni e maltrattamenti i famiglia”.
Questa volta, non c’è stato femminicidio ma… chi sa?

Tags
Close