Roma

Roma – Rinvenuto il cadavere di una giovane donna asiatica

ZHANG Yao NatainRoma, 9 dicembre 2016 – Alle ore 3 circa di questa notte, in via di Tor Sapienza altezza via G. Sansoni,  in un cespuglio adiacente alla linea ferroviaria, è stato rinvenuto dalla Polizia di Stato, il corpo privo di vita di una giovane donna dai tratti somatici asiatici.

Sono tuttora in corso gli accertamenti medico legali per stabilire se il corpo appartenga a ZHANG Yao Natain, la ragazza studentessa  cinese scomparsa due giorni fa, subito dopo aver ritirato il permesso  di soggiorno all’ufficio immigrazione della Questura di Roma in via Teofilo Patini. La ragazza era a telefono con un’amica quando, iniziato a gridare chiedendo aiuto, è sparita.

Il luogo del rinvenimento è poco lontano dall’ufficio Immigrazione.

Back to top button