Estero

Nigeria: 30 morti per due ragazze kamikaze in moschea

nigeria attentato moscheaMaiduguri colpita da attentati per la quarta volta in giugno

Maiduguri, 23 giugno – Ieri, una ragazza kamikaze si è fatta esplodere nel nord-est della Nigeria, davanti ad una moschea  adiacente al mercato del pesce situato in Baga Road. La moschea era   gremita di fedeli e l’esplosione ha causato almeno 30 morti ed una decina di feriti.

Secondo un testimone, un’altra ragazza è invece esplosa mentre stava scappando, non causando altre vittime.

È il quarto attentato che la città subisce dall’inizio del mese di giugno.

Back to top button