Estero

Iraq – In attesa della legge del taglione, a Baghdad due attacchi kamikaze contemporanei. 14 i morti e decine i feriti

baghdad attentatoAttentato Baghdad (foto repertorio)

L’attacco in due quartieri diversi

Roma, 24 aprile  –  Nella tarda serata di ieri, i kamikaze hanno portato a compimento altri due atti di vigliaccheria che è costata la vita a 14 persone ma il numero è destinato ad aumentare per le decine di feriti provocati.

Un kamikaze ha colpito un posto di blocco nel sobborgo orientale di Hussainiyah, uccidendo 4 militari e 6 persone civili mentre sono rimaste ferite 28 persone.

Quasi contemporaneamente, nel sobborgo meridionale di Arab Jabour,  un altro kamikaze si è fatto saltare al passaggio di un convoglio militare, provocando la morte di quattro soldati ed il ferimento di altri otto.

Le notizie sono state riferite dalla polizia locale e confermate da fonti ospedaliere.

Gli attentati non sono stati ancora rivendicati ma le modalità fanno ritenere possano essere opera di jihadisti.

Quando finirà questo stato di terrore? Forse solo quando i parenti delle vittime vendicheranno  i propri cari applicando la legge del taglione sui parenti dei terroristi autori di queste insensate stragi, togliendo così anche la gloria ai “martiri”.

Tags
Close