Cronaca

Arrestato spacciatore tradito “dall’odor​e” della droga

MarijuanaRoma. A tradire lo spacciatore è stato questa volta “l’odore” della marijuana. L’uomo, un 25enne originario dello stato africano Sao Tomè, nascondeva la sostanza stupefacente all’interno di un box situato in Mattia Battistini, a Primavalle.

A scoprire la “base” dello spaccio sono stati ieri sera gli agenti del Commissariato Primavalle  coordinati dal dr. Domenico Condello. Il forte odore, acre ed intenso, non ha lasciato dubbi agli investigatori, che hanno rivolto le loro attenzioni verso i garage di questo stabile. Giunti davanti alla serranda del box sospetto, guardando attraverso una grata, i poliziotti hanno notato due grosse borse. All’interno c’erano, suddivisi in 15 involucri di vario peso, complessivamente 4,5 kg di marijuana. Durante la perquisizione, è stato anche rinvenuto e sequestrato un coltello a scatto con frammenti di sostanza stupefacente,  presumibilmente utilizzato per la divisione della droga, due bilancini elettronici di precisione e del materiale per il confezionamento.

Trovato anche un appunto con nomi e cifre; tutte prove della inequivocabile attività di spaccio. Rintracciato, l’uomo è stato accompagnato negli Uffici del Commissariato; già noto alle Forze di Polizia, L.E.W. –  queste le sue iniziali –  è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button