Cronaca

Arrestati 9 spacciatori e sottratto 1,6 kg. di stupefacenti al mercato della droga

Sostanze stupefacenti sequestrateRoma – Nella giornata odierna, è stata intensa l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti dei Carabinieri del Gruppo di Roma, comandato dal Colonnello Canio La Gala,  nei quartieri Eur, Centro e Termini.

Sono 9  gli spacciatori arrestati, 7 romani e 2 cittadini del Mali, di età compresa tra i 18 ed i 53 anni, quasi tutti con precedenti penali. L’attenzione è stata concentrata per le strade, locali, bar, discoteche e altri luoghi di aggregazione giovanile ed ha portato al sequestro complessivo di 1,6 kg di stupefacenti tra marijuana, hashish e cocaina. Identificate diverse persone mentre acquistavano droga dai loro spacciatori di fiducia e che, per questo motivo, saranno segnalate all’Ufficio Territoriale del Governo per i provvedimenti del caso. È di quasi 12.500 euro in contanti la somma sequestrata  perché ritenuta provento dell’attività di spaccio. In particolare, in viale Medaglie d’Oro, i Carabinieri della Compagnia Roma San Pietro hanno fermato tre cittadini romani, rispettivamente di 47, 49 e 53 anni, sorpresi con 250 grammi di cocaina. La conseguente perquisizione ha consentito di rinvenire e sequestrare  anche 3500 euro in contante, probabile provento della loro attività illecita. Tutti gli arrestati saranno condotti presso le aule del Tribunale di piazzale Clodio per essere giudicati con il rito direttissimo e dovranno rispondere di “spaccio di sostanze stupefacenti”.

Back to top button