Cronaca

Algerino rapina due ragazzi. Il pitbull li difende

Nessun “umano” era intervenuto. Proponiamo Kyra per una medaglia!

Napoli, 25 ottobre – Mohammed Fojhali, di 57 anni, algerino aveva visto due ragazzi passeggiare per Corso Umberto I° portando Kyra, una femmina di pitbull, a guinzaglio e con in mano il loro iPhone. L’uomo li ha bloccati e,  prendendo uno di loro  per la gola, si è fatto consegnare i soldi ed i telefoni, il tutto sotto l’occhio indifferente dei passanti. Per consegnare i valori, però, il giovane lasciava il guinzaglio ed il cane, libero, ha aggredito il rapinatore azzannandolo e mettendolo in fuga.

L’allarme al “112” e immediato l’intervento dell’autoradio dei Carabinieri che, ricevuta la descrizione, si sono messi alla ricerca dell’algerino, rintracciandolo poco dopo, sanguinante dal naso.

Mohammed Fojhali è stato trasportato all’ospedale Caldarelli per le ferite varie riportate (al naso, al braccio ed al torace, con prognosi di 12 giorni) e, dimesso, tratto in arresto.

Speriamo che Kyra, venga proposto per una medaglia per il suo senso civico, visto che nessun umano è intervenuto in difesa dei ragazzi!

Back to top button