Rugby

RBS 6 Nazioni 2015. L’Irlanda è la regina d’Europa

irlanda coppa rbs 6 nazioni 2015Il Torneo delle Sei Nazioni edizione 2015 è stato aggiudicato per differenza punti.

Roma, 23 marzo 2015 – Irlanda ed Inghilterra sono finiti ad otto punti, ma la migliore differenza punti degli irlandesi ha fatto si che Paul O’Connell e compagni si portassero  a casa il secondo trofeo consecutivo.

Per l’Italia una vittoria ad Edimburgo che ha significato prima di tutto non vedersi recapitato il cucchiaio di legno toccato proprio alla Scozia, sconfitta in tutte e cinque le partite del Torneo.

Il bilancio non è stato positivo. Nel dopo partita di Italia-Galles, persa dagli azzurri per 20-61, il coach Brunel non ha saputo motivare i vistosi cali di tensione dei secondi tempi. Troppi errori che hanno regalato punti agli avversari.

Invero se l’Italia ha saputo dare battaglia in ogni partita nella prima frazione di gioco, nella ripresa non è stato così.

Dal Sei Nazioni 2015 usciamo con alcune pesanti sconfitte. 3-26 contro l’Irlanda alla prima giornata,  29 a 0 contro la Francia, e il 20-61 contro il Galles.

Lontano dall’Olimpico di Roma le cose sono andate decisamente meglio, con una bella gara a Twickenham e tre mete segnate anche se il match è poi finito 47 a 17 per l’Inghilterra e con la vittoria di Murrayfield contro la Scozia

Ora la testa va ai mondiali in programma in Inghilterra tra settembre ed ottobre e alla gara di esordio fissata per il 19 settembre a Londra contro la Francia, che è vice campione del mondo in carica!

Ci sarà tempo per riordinare le idee e per recuperare i tanti infortunati (su tutti Zanni e Favaro), anche se potrebbero non bastare per superare la pool di qualificazione ai quarti di finale.

Ma questa è davvero un altra storia.

Tags

Guarda anche

Close
Close