Calcio

La Superlega dei potenti – Sonetto

La Superlega dei potenti – Sonetto

…Li’ riuniti, ‘sti potenti,
tutti quanti conniventi,

se so’ fatti ‘a Superlega
solo pe’ fa’ più quatrini!

…..Poi, dell’antri, poverini,
sai com’è…. chissenefrega!

Ormai i tempi so’ cambiati:
la vergogna e la decenza

so’ valori superati …..
conta solo ‘a plusvalenza!

Sei inglesi e tre italiane,
oltre alle tre spagnole

(co’ gestioni assai malsane,
da resta’ senza parole)

se so’ autodichiarate
come le “Più Blasonate”,

e perciò classificate,
ergo anche più pagate!

“Li tifosi so’ clienti
e faranno abbonamenti

ogni vorta più costosi …
puro se so’ bisognosi!”

… Ma stavorta a ‘sti padroni,
j’è annata proprio male:

la protesta generale
ha causato defezzioni…

tanto che, de ‘sti cialtroni ,
so’ rimasti du’ cojoni!

©Pasquinaldo©DirittiRiservati© 

Back to top button