Calcio

Preliminari Champions. Buon pareggio per la Roma

calcio dzeko roma porto

(foto:ansa/ap – Dzeko)

Roma, 17 agosto – Partita di andata per i preliminari di Champions e buon pareggio per la Roma in trasferta contro il quotato Porto per 1-1, Felipe su autorete e Andrè Silva su rigore.

Ottimo il primo tempo dei giallorossi che hanno dominato la gara con un buon possesso palla ed almeno quattro occasioni divorate per mancanza di un pizzico di cattiveria sotto porta; clamorosa da questo punto di vista una palla-goal avuta da Dzeko su svarione di Casillas.

Il punto di forza della squadra di Spalletti è stato senza dubbio il centrocampo nella disposizione del 4-3-3 iniziale, con Nainggolan, De Rossi ed un tonico Strootman che hanno letteralmente imbrigliato i padroni di casa, mentre la difesa a quattro, Florenzi, Manolas, Vermaelen e Juan Jesus in un paio di circostanze ha palesato delle sbavature probabilmente figlie di un’intesa ancora da perfezionare.

Proprio da un errore dei centrali arretrati, allo scadere del primo tempo, c’è stata la doppia ammonizione del belga Vermaelen con conseguente espulsione, dopo che al 21’ su azione di calcio d’angolo la Roma era passata in vantaggio su autorete di Felipe.

Al rientro dal riposo Porto ovviamente più determinato che approfitta subito dell’uomo in più, con Spalletti che ha dovuto rinunciare all’ottimo Perotti per ricostituire dietro la linea a 4 con l’ingresso di Palmieri ed il conseguente spostamento al centro di Juan Jesus.

La gara diventa sofferta per la Roma che a questo punto, complice anche una condizione generale ancora da rifinire, cerca di limitare i danni ma al 61’ un tocco di braccio di Palmieri consente all’arbitro Kuipers di decretare il rigore per il Porto trasformato da Andrè Silva.

Nel finale altre due sostituzioni per i giallorossi, Fazio per Salah e Paredes per Florenzi, con un ulteriore cambio di modulo da parte di Spalletti con la difesa a 3, Manolas, Fazio e Juan Jesus.

Buon pari e obiettivo martedì prossimo all’Olimpico per la qualificazione, senza dimenticare che sabato pomeriggio ci sarà il debutto, sempre in casa, contro l’Udinese in Campionato.

Altri risultati in serata: Celtic-Hapoel 5-2; Dundalk-Legia Varsavia 0-2; Ludogorets-Viktoria Pilsen 2-0; Villareal-Monaco 1-2, mentre ieri sera da segnalare lo strapotere del City, 0-5 contro la Steaua e la vittoria per 1-3 del Borussia M. contro lo Young Boys.

Back to top button