Tematiche etico-sociali

Scossa di terremoto nella costa calabra

Roma, 18 gennaio – Dopo le due scosse sismiche del 16 gennaio, sempre  nel mare Jonio,  la costa calabra meridionale è stata interessata alle ore 7,17 da  nuovo scossa tellurica di magnitudo 3.1 ad una profondità di km. 36,8.

La scossa, della quale non si hanno al momento notizie di danni a persone o cose, si è sviluppata ad una distanza entro  10 km. dal comune di Brancaleone  ed in un raggio tra 10 e 20 km dai comuni di Africo, Bianco, Bruzzano Zeffiro,  Ferruzzano, Palizzi e Staiti, tutti in provincia di Reggio Calabria.

Tags
Close