Tematiche etico-sociali

Il Generale Luigi Federici ha lasciato la Presidenza dell’Associazione Nazionale Decorati di Medaglia d’Oro Mauriziana “Nastro Verde”

Medaglia MaurizianaRoma – Nel circolo Ufficiali di Palazzo Barberini, si è tenuta l’assemblea ordinaria dell’Associazione Nazionale Decorati di Medaglia d’Oro Mauriziana “Nastro Verde” con vari punti all’ordine del giorno ma uno era quello che maggiormente emozionava i Consiglieri Nazionali e tutti i Presidenti di Sezione Regionale: la formalizzazione delle dimissioni del Presidente, G.C.A. CC. Luigi Federici.

Il Presidente Federici, era stato eletto all’unanimità nell’assemblea tenutasi a Palermo  l’11 ottobre 1997.

Dopo soli pochi mesi dal suo insediamento, dedicati con il particolare spirito battagliero, il conseguimento del primo brillante risultato:  il riconoscimento giuridico dell’Associazione, seguito poi, da un crescendo continuo di risultati e la creazione delle Sezioni e Delegazioni regionali, tanto da rendersi necessaria l’istituzione di Ispettori regionali.

Il Presidente, dopo aver ringraziato tutti i collaboratori, in particolare il Segretario Nazionale, Ten. CC. Luigi Tomaso Cocco, il Vicepresidente Nazionale Vicario, i Presidenti di sezione e delegati, ha ribadito che il suo non era un abbandono ma semplicemente l’esigenza personale di passare la mano, rimanendo sempre a disposizione del suo successore e porsi, da buon militare, ” ai suoi ordini”.

I Consiglieri Nazionali hanno proceduto alla votazione ed, all’unanimità, è stato eletto  Presidente Nazionale il Generale di Brigata CC. (r) Nando Romeo Aniballi, già Vicepresidente Nazionale Vicario. Con altra immediata votazione, gli stessi  Consiglieri hanno nominato il Generale di  Brigata della  GdF (r)  Mario De Nuntiis, Vicepresidente Nazionale Vicario.

Tutti concordi, come primo atto del nuovo Presidente Aniballi, la nomina del Generale Federici a Presidente Emerito, consegnandogli una targa ricordo con attestato.

Emozionante la sorpresa dei presenti quando, a rendere onori al Generale Federici è giunto il G.C.A. CC. Prefetto Giuseppe Richero, suo collega d’Accademia e già  Presidente  dell’Associazione Nazionale Carabinieri per ben 10 anni.

L’ “Attualità”, nel felicitarsi con il Generale Federici per la nuova carica di Presidente Emerito, formula al nuovo Presidente della prestigiosa Associazione “Nastro Verde”, Generale Nando Romeo Aniballi, gli auguri più fervidi di sempre maggiori successi.

 

 

{gallery}mauriziane_federici{/gallery}

Back to top button