Tematiche etico-sociali

Fervono i preparativi per l’accoglienza del nuovo Cardinale assegnato dal Santo Padre alla Parrocchia del SS.Redentore di Roma

Domani, sabato 11 ottobre alle ore 17,45 sul sagrato della Chiesa sarà ricevuto dal parroco e da tutti i fedeli S. E. il Card. Ricardo Ezzati Andrello, Arcivescovo di Santiago del Cile.

Alle ore 18 seguirà la Solenne celebrazione in Chiesa. Dopo la scomparsa del compianto e amato Card. Tonini, il Santo Padre ha voluto che la nostra parrocchia avesse un nuovo Cardinale.

Il titolo cardinalizio è il segno di un legame ancora più forte e stabile di una parrocchia con il Papa, proprio attraverso un suo ministro.

La scelta del Card. Ezzati è stata fatta proprio dal Santo Padre che conosce i Missionari Scalabriniani, a cui è affidata la parrocchia, ed ha voluto che fosse un figlio di emigrati italiani in Cile a rappresentarlo nella nostra comunità.

È una festa per tutto il quartiere che aggiunge alla sua storia un’altra pagina. Sabato saranno presenti autorità diplomatiche e quelle istituzionali.

Avremmo voluto presentare un volto migliore della nostra Valmelaina ma una visita “vera” non ha bisogno di trucchi.

E, di cuore, ci auguriamo che questo sia un segno autorevole e prestigioso di una rinascita che tutti aspettiamo!

Benvenuto Eminenza!

Back to top button