Tematiche etico-sociali

A Roma, il “Gran Galà delle Margherite”

Gran galà delle margheritePuntuale come ogni anno, il “ Gran Galà delle Margherite” si è tenuto nella Capitale, in via Veneto, negli splendidi saloni dell’Hotel Excelsior.

Il  “Charity Event”  per un inno alla vita,  è giunto così alla sua 24ma edizione e a fare da padrona di casa, l’ideatrice ed organizzatrice  Bianca Maria Caringi Lucibelli , incantevole ed emozionata come non mai, ha accolto i tanti personaggi del mondo dello spettacolo, della nobiltà, della diplomazia, della politica , della moda, accorsi quest’anno per aiutare la onlus “Viva la Vita”, l’associazione che da anni aiuta i gravi ammalati di SLA (Sclerosi laterale amiotrofica) e le loro famiglie. Testimonial e Presidente onorario  della onlus,   la Sig.ra Erminia Manfredi , moglie  del grande e compianto attore Nino Manfredi , che dalla sua scomparsa si batte al fianco della onlus  “Viva la vita” per difendere i diritti delle famiglie e migliorare le condizioni di vita degli ammalati. Coadiuvata dal Presidente della stessa associazione,  dott. Mauro Pichezzi, insieme hanno  illustrato i progetti, i servizi gratuiti e le attività di formazione ed informazione sulla SLA. Una serata di beneficienza tra musica e fiori, festeggiata con lo spettacolo jazz di Lino Patruno e la sua band , presentato elegantemente da Nino Graziano Luca e Janet De Nardi. Nel corso della serata è stato premiato con la targa “Nino Manfredi”, l’attore Pierfrancesco Favino . Tanti i volti noti nei saloni Borghese e Ludovisi, presentatori ed attori,  Rita Dalla Chiesa, Lando Buzzanca, Marco Columbro, Cinzia TH Torrini, Maria Grazia Cucinotta, gli stilisti, Giada e Antonio Curti, Laura Biagiotti e la figlia Lavinia, Franca e Paola Fendi , gli hair stylist  Sergio Valente, Carlo Tessier,  le donne della politica, Assunta Almirante, Isabella Rauti Alemanno, Lella Bertinotti, la nobiltà romana, Jonathan Doria Pamphili, Marina Pignatelli, Dani del Secco d’Aragona e ancora molti altri ospiti illustri. Dopo lo spettacolo, a seguire, il dinner con l’immancabile torta margherita ed un  cadeau, per le signore,  offerto dalla stessa Lucibelli a ricordo della piacevole e ben motivata serata.

Tags
Back to top button
Close