Spettacolo

Attorno al Lago Maggiore tornano i grandi eventi estivi: il Festival del Jazz ad Ascona, il Festival del Film a Locarno e lo Stresa Festival 2016

lago MaggioreRoma, 15 giugno – In una delle regioni più belle e meglio conservate in tutta Italia, quella dei laghi piemontesi e lombardi, ovvero Lago Maggiore, Lago d’Orta e Lago di Varese, tornano puntualmente i grandi eventi estivi, che attirano migliaia di turisti italiani e stranieri, che amano coniugare una bella vacanza in un ambiente tipicamente pulito ed ecologico con delle belle ed interessanti manifestazioni culturali, che si svolgono da molti decenni.

Ad  Ascona è iniziato il tradizionale Festival del Jazz, al quale partecipano affermati artisti internazionali, tra i quali figurano molti italiani; a Locarno, dal 3 al 13 agosto, andrà in scena la 69esima edizione del Festival internazionale del Film, sempre molto attesa in virtù della partecipazione di quasi tutte le cinematografie internazionali, tra le quali la maggior parte di quelle orientali, molto spesso vincitrici dei premi più ambiti del Festival; ed infine lo Stresa Festival che per la edizione 2016 propone una nuova serie di eventi da non perdere sulle sponde del Lago Maggiore: siti di raro fascino come il Palazzo Borromeo sull’Isola Bella, la Loggia del Cashmere all’Isola Madre, l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, la Rocca Borromeo di Angera, Ville e Chiese storiche diventano sedi dei concerti.

La 55ª edizione di Stresa Festival si apre con la quinta edizione dei Midsummer Jazz Concerts, dal 19 al 24 luglio, che avranno luogo sul Lungolago La Palazzola, splendida location a cielo aperto sul lungolago di Stresa di fronte alle Isole Borromee, e al nuovo Centro Eventi Il Maggiore a Verbania. Stresa Festival proseguirà il 26, 27 e 28 luglio con il prologo dal titolo Meditazioni in Musica presso l’Eremo di Santa Caterina del Sasso e la Chiesa Vecchia di Belgirate. La rassegna tradizionale, quest’anno dal titolo Building Bridges, si aprirà il 23 agosto con il concerto per due pianoforti di Katia e Marielle Labèque e proseguirà fino al 6 settembre: saranno protagonisti, tra gli altri, Jordi Savall, Rotterdam Philharmonic Orchestra con Renaud Capuçon (violino) e Gautier Capuçon (violoncello), Filarmonica Teatro Regio di Torino e London Symphony Orchestra, entrambe dirette dal Maestro Gianandrea Noseda, Direttore Artistico di Stresa Festival. Insomma, un bel panorama di eventi culturali nella splendida cornice del Lago Maggiore, da Ascona a Locarno a Stresa.  

Tags
Close