Spettacolo

“Spy”… e Melissa McCarthy vola!

spy locandinadalla nostra corrispondente da Los Angeles, Maristella Santambrogio

Los Angeles, 21 maggio – “Spy”  scritto e diretto da Paul Feig, consolida  in un ruolo da prima donna  Melissa McCarthy. Nel personaggio di Susan Cooper, la McCarthy ha potuto mettere alla prova la sua unicità d’attrice comica sostenuta da una sceneggiatura equilibrata  in cui le frasi aggressive, impregnate di parole da maschio arrabbiato che hanno caratterizzato i personaggi interpretati dall’attrice, non sono predominanti.

Non era necessaria la palla di cristallo per individuare il talento naturale di quest’attrice per il quale ha ottenuto un Primetime Emmy Award con “Mike &Molly”. Sempre per Primetime Emmy Award è stata nominata per il suo lavoro in “Saturday Night Life” ed un Academy Award nomination e molte altre per il ruolo interpretato in “Bridesmaids”. 

In “Spy” Susan Cooper (Melissa McCarthy) è impegnata in un lavoro di grande responsabilità: monitorare al computer la sicurezza dell’agente segreto in missione CIA, Bradley Finey, (Jude Law). In realtà, essendone  segretamente innamorata, Bradley ne approfitta chiedendole favori durante le sue assenze “di lavoro”, controllare il giardiniere ecc..  In attesa di qualche considerazione da parte di Bradley, Susan lo accontenta. Purtroppo Finey  viene eliminato dalla pericolosa Raina (Rose Byme) senza potuto portare a termine la sua missione speciale. In una riunione per decidere la persona adatta e sconosciuta nel giro per portare a compimento ma missione di Bradley Finey,  per la preparazione ricevuta, la  Coopersi propone  come spia sostitutiva. Nonostante Rick Ford (Jason Statham) fosse pronto a svolgere la missione sospesa, la Cooper riesce a convincere il capo d’essere la persona adatta al caso. Così, assunta una nuova identità, Susan Cooper  affronta la sua prima sudata e pericolosa missione, dimostrandosi astuta e preparata a difendersi oltre che con i mezzi automatici, a pugni e calci. I dialoghi serrati, il personaggio così centrato della Cooper  sostenuto da un’ottima regia e sceneggiatura, offrono allo spettatore un’occasione per divertirsi ed apprezzare maggiormente la McCarthy quale  attrice da serie A.

Il film è distribuito dalla 20th Century Fox. Uscirà nei cinema americani il 5 Giugno.

FOTO
{youtube}gXFpRF0HDfc{/youtube}
 
VIDEO
{youtube}YrY3v1eDmQY{/youtube}
Back to top button