Spettacolo

‘Realite’.. e voilà Quentin Dupieux – VIDEO

Abbiamo incontrato il regista francese Quentin Dupieux con l’attrice del film “Realite” Elodie Bouchez

dalla nostra corrispondente da Los Angeles Maristella Santambrogio – sue le foto

realite-dupieux.jpg

Los Angeles, 13 novembre  – Quentin Dupieux  ha presentato il suo film “Realite” in concorso all’AFI Film Fest  per la categoria World Cinema.

I suoi film” Rubber” e ” Wrong” hanno partecipato al AFI Fest nel 2010 e 2012 mentre   ‘Realite’ è stato presentato al Festival di Venezia per  Orizzonti.

Lo abbiamo incontrato con l’attrice del film Elodie Bounchez. Quentin, dalla creatività poliedrica, si esprime come musicista, regista , sceneggiatore  e produttore seguendo un suo percorso  originale,  presentando la sua idea di cinema  nella logica che lui  sente di  sviluppare e il suo ultimo film lo dimostra.  Ha detto: “I miei protagonisti sono simili ai cartoni animati di Doraemon.  Scelgo i miei attori provinandoli senza essere presente per farli sentire più liberi o influenzarli. Li ascolto e poi scelgo la persona che più mi ha dato l’idea di integrarsi con il  personaggio  della sceneggiatura. Benchè abbia passato del tempo negli Stati Uniti,  non ne sono stato influenzato molto e ho mantenuto la mia ‘francesità’ . Il cinema è sempre stata la mia passione fin da ragazzo, come la musica: scelta la mia strada non l’ho più abbandonata.”

 

Elodie Bouchez, attrice francese ma che vive in California. Da 20 anni lavora nel cinema.  Il ruolo di Renee Rienne nella serie televisiva ‘Alias’, l’ha fatta conoscere  al grande pubblico,  incluso   il personaggio di Maitè Alvarez in ‘Wild Reeds’.  Bouchez si è trovata a suo agio diretta da Dupieux . Ci ha detto che “la sua recitazione nasce dall’esperienza, non avendo mai seguito una scuola di teatro o di cinema”.

Tags
Close