Spettacolo

Teatro Piccolo Eliseo – Oggi, giovedì 5 novembre, seminario su Re Lear di Shakespeare

re lear cacciariRe Lear, la tragedia del potere

Massimo Cacciari, politico, filosofo e accademico, Nadia Fusini, scrittrice, critica letteraria e traduttrice e Giuseppe Di Giacomo, filosofo e saggista, saranno presenti al Piccolo Eliseo, oggi, per il primo appuntamento degli incontri settimanali di Eliseo Cultura, un seminario dedicato a Re Lear di William Shakespeare in collaborazione con il Museo Laboratorio d’Arte Contemporanea (MLAC) de La Sapienza, UniversitàdiRoma,diretto dal professore Giuseppe Di Giacomo

Gli illustri studiosi evidenzieranno gli aspetti politici, letterari e filosofici di questo capolavoro al pubblico.

L’iniziativa si concluderà con una performance di Gabriele Lavia dedicata al Re Lear il giorno 27 novembre al Teatro Eliseo, sempre alle ore 16.00.

Il Re Lear, che può essere definita “la tragedia del potere”, mostra la sua estrema attualità. In un mondo dilaniato da lotte fratricide e da conflitti volti a raggiungere il potere, le vicende di questa tragedia, una delle più grandi di Shakespeare, sono caratterizzate da scontri tra padri e figli, tra sorelle e tra fratelli e, mettendo in scena un universo dove la ragione sembra definitivamente perduta, lasciano che a prevalere sia la dimensione della follia, l’unica che sembra in grado di dire la verità. In questo senso si può dire che il Re Lear è il riflesso del nostro mondo, un mondo segnato dall’assenza di ogni catarsi, di ogni resurrezione e di ogni redenzione.

Gli appuntamenti sono ad ingresso libero.

Back to top button