Spettacolo

Proust prende il caffè…all’Orologio !

Interessante spettacolo al Teatro dell’Orologio di Roma (Piazza della Chiesa Nuova) con la messa in scena, fino al 7 dicembre, della pièce Il caffè del Signor Proust , testo e regia di Lorenzo Salvati, con Gigi Angelillo.
Alla ricerca del tempo perduto, tra un caffè e una madeleinette, lo spettatore penetra nella vecchia casa dove abitò Marcel Proust.
La signora Celeste, governante e angelo custode dello scrittore, racconta le sue memorie mentre prepara il caffè secondo un vecchio rito, alla maniera di Proust.
La donna (o forse è un uomo, perché la voce e il portamento sono senza dubbio maschili) fa luce sui piccoli angoli bui e impolverati della vita dello scrittore. Coraggio, basta sorseggiare una tazza di caffè e affiorano i ricordi che il pubblico osserverà “dalla porta della cucina” attraverso gli sguardi, i trasalimenti, le parole di colei che l’aveva amato, subito, assaporato, si potrà posare un occhio indiscreto su certi rituali maniacali e ossessivi, ma anche teneri e ridicoli dell’esistenza alla rovescia di Marcel Proust
{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Close