Spettacolo

Lory Del Santo nella versione bis di film maker: “The Lady”

dalla nostra corrispondente da Los Angeles Maristella Santambrogio

La incontriamo a Malibù come mai l’avremmo immaginata: una Lory Del Santo “normale” così diversa da come si era preparati ad incontrare. Affabile, simpatica,creativa, decisa, professionale, paziente, pensa e scrive i dialoghi per le scene da girare, organizza le riprese , luci, costumi, trucco per gli attori  e via… eccola dietro la macchina da presa a spostarla per i primi piani a destra, sinistra…

Le chiediamo di parlarci del suo film “The Lady”. ” Sono una persona creativa, non c’è da meravigliarsi della mia attività di film maker. Questa mia seconda esperienza dietro la macchina da presa e stata più impegnativa. Il film racconta l’amore in diverse versioni, qui a Los Angeles stiamo girando l’ultima parte dove si presenta l’amore egoista di una donna sposata ad un uomo dal portafoglio capace di soddisfare le sue frivolezze. Il resto è sorpresa. Ora siamo in questa magnifica parte di Los Angeles, a Malibù, in una villa che si affaccia sull’oceano. Abbiamo dei giorni pieni di lavoro per concludere le riprese, dobbiamo spostarci in continuazione. I miei attori rispondono bene ai cambiamenti poichè aggiungo dei dialoghi o dei personaggi se m’interessa manipolare la sceneggiatura. Il mio film l’ho pensato e girato in Europa, Parigi, Londra… America… Los Angeles, Miami è una bella sorpresa delle molte facce dell’amore. La mia Lady è tutta da scoprire!!!!”.

sotto galleria fotografica

{gallery}theladydelsanto{/gallery}

 

Tags
Guarda anche
Close
Back to top button
Close