Spettacolo

Gli “eterni 6 personaggi di Pirandello al Quirino di Roma

A Roma, dal 12 al 24 gennaio la Compagnia del Teatro Carcano.
 

 


Dal 12 al 24 gennaio la Compagnia del Teatro Carcano diretta dal compianto Giulio Bosetti (recentemente scomparso) presenta al Teatro Quirino di Roma (via Minghetti) i bravi attori Antonio Salines, Edoardo Siravo, Silvia Ferretti, Nora Fuser e Marina  nel famoso e “eterno” dramma di Luigi Pirandello con la regia dello stesso Giulio Bosetti.  
Dal 1921 I sei personaggi in cerca d’autore esibiscono senza sosta il loro fascino sottile e originale: un Capocomico si ritrova, durante una prova in teatro, faccia a faccia con sei personaggi: da quel momento inizia il confronto serrato tra la visione dell’arte del Capocomico, l’interpretazione imperfetta degli attori e l’assoluta quanto spietata verità immutabile dei Sei Personaggi che esigono, come dei tiranni creativi, che il loro dramma imperituro si ripeta in scena e venga condiviso nella cornice del palcoscenico.
Realtà, arte, visioni parallele del mondo si intrecciano strettamente ma sembrano non poter trovare una soluzione dialettica, una coesistenza serena.  
Giulio Bosetti ha affrontato il testo pirandelliano come regista dopo essere stato, nella sua carriera, Figlio per Gianfranco De Bosio e Padre per Patroni Griffi. Bosetti ha diretto una valida, misurata e affiatata compagnia d’attori, tra i quali spicca Antonio Salines nella parte del Padre, e ha reso il testo con rigore e semplicità, senza manierismi, lasciando spazio allo svolgersi dell’azione scenica, rinnovando, soprattutto per le giovani generazioni, l’emozione di esplorare da vicino i misteri del processo creativo.
Si tratta di uno spettacolo bello, intenso, drammatico, emozionante, struggente, che merita certamente di essere visto in questa bella edizione al Teatro Quirino di Roma.

                                                                                                                             
{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button