Cinema - NEWS FROM HOLLYWOOD by STELLA S.

Oscar 2021 –  Sorprese inaspettate alla 93esima edizione dell’Academy Awards

Si classifica come Miglior film "Nomadland" includendo la regia e la miglior attrice protagonista.

Dalla nostra corrispondente da Los Angeles, Stella S..

Los Angeles, 26 aprile 2021 – L’ edizione dell’Academy Awards di quest’anno ha seguito lo schema senza glamour dovuto al Covid per il quale si è rinunciato , come è stato per i precedenti Awards annuali in Hollywood.

La Union Station in Downtown, Los Angeles, spesso usata come set cinematografico, è stata scelta come luogo principale per la distribuzione dei premi e in accordo con le regole di sicurezza….

Dunque mascherine anche per gli attori prima di presentarsi ad un eventuale premiazione.

Le sorprese positive nella distribuzione degli Awards, si devono alla vittoria della “Diversita’’.

cinema Chloé Zhao
cinema Chloé Zhao

Il premio per la miglior regia lo ha vinto Chloé Zhao per il suo film “Nomadland”, seconda donna premiata dopo Kathryn Bigelow 10 anni fa per “The Hurt locker”.

Makeup e Hairstyling Department: Sergio Lopez-Rivera , Mia Neal e Jamika Wilson , sono le prime stiliste di colore a vincere questo premio.

Come miglior attrice non protagonista Youn Yuh-Jung, ha vinto per l’interpretazione nel film “Minari” di Lee Isaac Chung.

Daniel Kaluuya ha vinto come miglior attore non protagonista nel film “Judas and the Black Messiah”.

Tyler Perry ha ricevuto il premio Umanitario di Jean Hersholt, sottolineando come dalla madre gli sia stato inculcato il rispetto contro l’odio, sperando nella capacità delle famiglie d’insegnare il rifiuto dell’odio verso il prossimo.

Soul vince il miglior film animato con il quale la Pixar presenta il suo primo protagonista nero..

Sorpresa e delusione il premio come miglior attore protagonista a Anthony Hopkins nel film “The Father”.

Le aspettative erano rivolte alla vittoria di Chadwick Boseman benchè deceduto, decisamente meritevole nell’interpretazione in “ Ma Rainey Black Bottom”

Chadwick Boseman è stato ricordato durante la cerimonia degli Oscar nel ricordo dei filmmakers mancati durante l’anno.

L’Italia non ha vinto né per la canzone nominate “Io Si” vinta da “Fight For You” nel film Judas and the Black Messiah”, né per i possibili Makeup Hairstyle per “Pinocchio”

Al primo posto è Netflix con sette Awards. Benche’ il suo film “Mank” avesse ricevuto 10 nominations, in compenso ne ha vinte sette in totale: due per “Mank”, miglior Cinematography e Production Design, due per ‘Ma Rainey Black Bottom” per il Costume Design e Makeup Hairstyle, il Best life – Action Short e miglior Short animato e Film Documentario.

La Disney porta la corona con 5 Awards. Tre per il Miglior Film “Nomadland “ per la regia di Chloé Zhao e la miglior attrice protagonista Frances McDormand ricevendo per la terza volta un Oscar. Due per ‘Soul” il miglior Film Animato e Miglior Colonna Sonora.

 

Back to top button