Cinema - NEWS FROM HOLLYWOOD by STELLA S.

Kirk Douglas. Le Leggende non muoiono mai

Dalla nostra corrispondente da Los Angeles, Stella S.

Los Angeles, 09 febbraio 2020 – Kirk Douglas, morto il 5 febbraio a Beverly Hills, sarà ricordato durante la cerimonia dell’Academy Awards.
Douglas è una leggenda del cinema americano, indimenticabile. Come i suoi personaggi, Come i suoi personaggi, ne ha interpretati circa 100,  ha vissuto una vita intensa e combattuta fino all’ultimo raggiungendo i 103 anni di età.
Kirk Douglas è riuscito a sopravvivere ad un tragico incidente per lo scontro dell’elicottero sul quale si trovava con un’altro piccolo areoplano nel 1991. L’ictus cerebrale del 1996, causò all’attore seri problemi di salute incluso l’uso della parola ma la malattia non ha mai intaccato le sue energie ne l’aggressività di cui era fiero.
Il film “Spartaco“, del 1960, rimane la grande icona della sua carriera, iniziata come attore teatrale e dimostrando sempre delle caratteristiche  recitative uniche sostenendo sempre, con forza, il suo talento naturale.
Nel 1946 approda al cinema in ‘The Strange Love of Martha Ivers’ con Barbara Stanwyck, e da allora inizia la lunga serie delle sue interpretazioni.
Una delle sue ultime apparizioni, al ‘Golden Globe’ del 2018 con a fianco Catherine Zeta-Jones l’attrice moglie del figlio Michael Douglas, quando ha ricevuto un premio alla carriera.

Back to top button