Cinema - NEWS FROM HOLLYWOOD by STELLA S.

Golden Globe 2020: i vincitori sono… In prima posizione Ricky Gervais….

Dalla nostra corrispondente da Los Angeles, Stella S.

Los Angeles, 08 Gennaio 2020 – Ricky Gervais… nominiamolo vincitore per aver con le sue battute nel monologo d’apertura alla 77esima edizione del Golden Globe Awards, svoltosi come di consueto a Beverly Hilton Hotel, non solo monopolizzato l’attenzione attizzando l’attenzione delle stars presenti e pubblico ma anche perché ha suggerito ai vincitori a non usare l’occasione nel ritirare sul palco il riconoscimento, per far politica pubblicamente. Molte star presenti in sala, hanno puntato il dito contro Gervais mentre Whitney Cummings si è schierata apertamente in sua difesa.
Larghe maniche in eccesso e fiocchi, hanno caratterizzato la 77esima edizione del Golden Globes (Coman, Williams e non solo)..

Poche le sorprese per i Golden Globes assegnati.
Renée Zellweger premiata come miglior attrice protagonista nel film drammatico della Roadside Attractions “Judy”. Un’innegabile performance dell’attrice Judy Garland interpretata dalla Zellweger’.

“Once Upon a Time in Hollywood” guadagna tre Golden Globes: miglior attore non protagonista, Brad Pitt miglior sceneggiatura, Quentin Tarantino miglior film per la categoria Musical e Commedy..

Joaquin Phoenix ha vinto come miglior attore nel film drammatico della Warner Bros “Joker.” Phoenix Ha espresso principalmente il suo ringraziamento ai soci della HFPA per aver supportato l’influenza nel cambiamento climatico per l’agricoltura e gli animali. Inoltre rivolgendosi ai suoi colleghi in sala, ha detto chiaramente come non ci sia competizione tra loro, ma gli awards sostengono la promozione del loro lavoro.

Un Golden Globe come miglior attrice protagonista nella sua interpretazione in “The Farewell è stato assegnato a Awkwafina .

Laura Dern per il ruolo di supporto in “Marriage Story” ha ricevuto un Golden Globe, meritatissimo nella brillante ma decisa interpretazione come avvocato matrimonialista nel film..

Vince come film drammatico “1917 ” e miglior regia Sam Mendes portando alla produzione del film due Golden Globes e l’interesse del pubblico alla visione.

Il miglior film internazionale,vittoria annuncata, al film di Bong Joon-Ho , il regista sud koreano, “Parasite”. Il regista è il portabandiera della Korea del Sud , famosissimo nel suo paese per i suoi film dark-comedy. “Parasite” meritava d’essere premiato per idea , regia e interpretazione.

Russell Crowe premiato per “The Loudest Voice” non era presente per ritirare il premio. L’attore è rimasto in Australia, dilaniata dalle fiamme.

Miglior film drammatico- “1917. ” Miglior Regia Sam Mendes ” 1917″

Miglior attore in Film Drammatico Joaquin Phoenix, “Joker.”..
.
Miglior attrice in Film Drammatico Renée Zellweger’ “Judy”

Miglior film Musical e comedy ” Once Upon a Time in Hollywood”

Miglior Attrice protagonista in film Musical e Comedy Awkwafina “The Farewell”

Miglior attore i protagonista n Comedy Taron Egerton, “Rocketman”

Miglior attrice non protagonista Laura Dern, “Marriage Story”

Miglior attore non protagonista Brad Pitt, “Once Upon a Time in Hollywood”

Miglior Film Animazione “Missing Link”

Miglior Scheneggiatura “Once Upon a Time in Hollywood ” Quentin Tarantino

Miglior Canzone Originale Motion Picture “I’m Gonna Love Me Again,” Rocketman – Music by Elton John, Lyrics by Bernie Taupin

Best Original Score — Motion Picture Joker – Hildur Guðnadóttir

Premi Televisivi

Vincitore per l’interpretazione nella serie televisiva Musical e Comedy performance Ramy Youssef (“Ramy”)

Miglior interpretazione d’ attrice in Serie -Televisive Musical o Comedy Phoebe Waller-Bridge (“Fleabag”)

Migliore interpretazione in Serie Televisiva– Drammatica Brian Cox (“Succession”) –

Migliore interpretazione femminile in Serie Televisiva Drammatica Olivia Colman (“The Crown”) –

Migliore performance di un attore in limited series o Motion picture per Televisione Russell Crowe (“The Loudest Voice”) –

Migliore Series – Televisiva – Musical or Comedy “Fleabag”

Migliore performance di un attore non protagonistain limited series o Motion picture per Televisione Stellan Skarsgård, “Chernobyl”

Migliore interpretazione Femminile in Limited Series in film per la Televisione Michelle Williams “Fosse/Verdon”-

Miglior Television limited Series o Motion Pictires per la Televisione – Dramma “Chernobyl”

Migliore interpretazione Femminile non protagonista in Limited Series in film per la Televisione Patricia Arquette (“The Act”) –
Miglior Dramma Televisivo “Succession”

Laura Dern
Laura Dern
1917 - miglior film drammatico
1917 – miglior film drammatico
Olivia Colman vincitrice per The Crown
Olivia Colman vincitrice per The Crown
Parasite Foreing Winner
Parasite Foreing Winner
Tags
Back to top button
Close