Spettacolo

Acireale – Villa Pennisi in Musica

Musica sostenibile

Riprende vita e festeggia il suo 5° compleanno una curiosa rassegna che coniuga tre eventi in uno e che nella nostra Nazione, baciata dalle straordinarie potenzialità del clima, ha tutta una sua logica e una evidenza che rasenta la necessità.

Un vero e proprio cantiere musicale a tutto tondo all’insegna dell’eco-sostenibilità, un punto di riferimento per la vita culturale siciliana e una realtà di assoluta eccellenza internazionale, sono l’appuntamento annuale con Villa Pennisi in Musica.

Villa Pennisi è  un edificio costruito alla fine dell’Ottocento dall’architetto Mariano Falcini, suggestiva meta di personaggi illustri quali, tra gli altri, i Reali d’Italia e Richard Wagner.

Dal 1 al 13 agosto la splendida villa di Acireale (Catania) diventerà un luogo fattivo e privilegiato dove sarà possibile seguire alti corsi di perfezionamento e Workshop di Architettura in collaborazione con un brand di tutto rispetto come Lego®, ai quali si aggiunge, presenza insostituibile la musica classica promossa da Sir Antonio Pappano.

Poche realtà culturale parlano contemporaneamente di musica classica, design, architettura e ambiente, evidenziando i comuni denominatori di leggerezza, evoluzione che sposano tecnica e tecnologia e sostenibilità ambientale.

Su queste direttive si muove la Summer School che ha i suoi punti di forza nella didattica portata avanti da illustri maestri del settore come Enrico Baleri, noto design, e che esplorerà tutti gli aspetti relativi alla formazione di professionisti della musica dal vivo: dalla creazione e costruzione del palcoscenico, all’illuminazione, alla migliore propagazione possibile del suono prodotto sulla scena fino alla preparazione dell’esecuzione dal vivo.

La sinergia di studenti, di giovani talenti e di Maestri di vaglio darà vita al progetto e alla costruzione di Resonance String Shell, una struttura/palcoscenico i cui materiali utilizzati sono a basso contenuto di energia grigia (sostenibilità ambientale) e a basso costo (sostenibilità sociale), con attenzione a tutto il ciclo produttivo.

Un impegno che si è protratto nel tempo, così la struttura/palco (ReS – Resonance String Shell), realizzata durante l’edizione 2012 su un progetto di CMMKM Architettura&Design e Buro Happold    International Engineering Consultants, è divenuta oggi l’oggetto di una ricerca promossa dall’Associazione MAR e condotta dagli autori con l’integrazione dell’Università Federico II Napoli.

Villa Pennisi in Musica nasce nel 2009 per volere dell’Associazione M.A.R. Musica – Arte – Ricerca.  Una piattaforma moderna di produzione d’idee, partner innovativo per chi richiede alla cultura di divenire spettacolo senza perdere la profondità e i contenuti che la rendono arte.

Prendendo spunto dall’opera di Francesco Pennisi (1934-2000), compositore, scrittore, grafico e pittore, fondatore di Nuova Consonanza, nato ad Acireale e cresciuto tra le mura dell’omonima villa, negli ultimi cinque anni l’Associazione MAR ha dato vita a concerti e spettacoli arricchendo l’offerta culturale e turistica di Acireale allo scopo di sviluppare un sistema di produzione integrato e autosufficiente. Corsi, concerti, workshop, seminari, installazioni, tutto ciò che contribuisce ad emozionare ed avvicinare il pubblico alle discipline artistiche trova in MAR un luogo ideale di realizzazione.

I docenti dell’edizione 2014 saranno: Antonio Pappano, Direttore Musicale dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e della Royal Opera House – Covent Garden di Londra; il pianista Michele Campanella; Roberto Gonzalez, primo violino dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Sestetto Stradivari con i solisti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia: David Romano (Violino), Raffaele Mallozzi (Viola), Diego Romano, Concertino dei violoncelli di Santa Cecilia; Francesco Di Rosa (Oboe), Nello Nicotra (Contrabbasso), Francesco Bossone (Fagotto), Giovanni Roselli Flauto solista al Teatro Bellini Catania ed Edoardo Giachino (percussioni). I docenti del settore Architettura e Design saranno Sergio Pone (coordinatore) – Architetto Università Federico II di Napoli, Serafino Di Rosario – Ingegnere, Senior Acoustic Consultant di Buro Happold London ed Enrico Baleri – Designer.

Inoltre, quest’anno Villa Pennisi in Musica è anche palcoscenico internazionale per il lancio di un nuovo prodotto della linea LEGO® Architecture che è partner della manifestazione. La famosa azienda danese lancerà sul mercato europeo proprio a Villa Pennisi il nuovo set completamente dedicato agli appassionati di architettura, design e costruzioni, LEGO® Architecture STUDIO.

Ai partecipanti al workshop sarà chiesto di realizzare modellini 3D tematici utilizzando gli oltre 1200 mattoncini e la ricca guida (redatta in collaborazione con importanti nomi nel panorama dell’architettura internazionale) in dotazione con il playset, creata per ispirare, stimolare e divertire i costruttori del domani. La collaborazione con Villa Pennisi è nata in modo naturale, grazie alla similitudine dei valori che la accomuna a LEGO®: costruzione, apprendimento e creatività. (bando del concorso sul sito www.vpmusica.com).

Dall’8 agosto, inoltre, avrà il suo esordio il Festival di musica,   con un  incontro straordinario con Sir Antonio Pappano, che giunge ad Acireale per una serie di concerti   con molti solisti della sua orchestra di Santa Cecilia.

Tutti gli eventi del Festival sono a ingresso libero, tranne il concerto del 10 agosto che sarà a sottoscrizione libera, a sostegno della campagna EveryOne di Save The Children Italia

Tags
Back to top button
Close