Scienza

Lotta alla Sclerosi Laterale Amiotrofica: Tutti per Nino!

A quattro anni  dalla morte di Nino Manfredi, l’attore è stato ricordato a Roma, in Campidoglio,nella sala del “Carroccio” con una sentita e partecipata commemorazione. 

Contestualmente è stata presentata una iniziativa di solidarietà verso chi è affetto da una malattia rara e terribile la SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica).
L’evento ha avuto il sostegno e patrocinio della Regione Lazio, della Provinicia e del Comune di Frosinone. Una iniziativa pensata e voluta tenacemente dalla moglie Erminia, impegnata accanto all’Associazione “Viva la vita” onlus, a migliorare la condizione dei malati affetti da questa patologia. Il Presidente dell’Associazione, Mauro Pichezzi in conferenza stampa, ha illustrato il progetto “L’ospedale a domicilio”, mediante l’acquisto di alcuni macchinari diagnostici portatili.
Le strumentazioni in questione sono: un Ecotomografo My Lab 25xvision, una macchina potente che consente di soddisfare direttamente a casa tutte le esigenze diagnostiche. L’attore Leo Gullotta si è prestato, con piglio competente, a far vedere le parti di questa eccezionale macchina. Altro strumento presentato è stato il “Qualiworld for Life”, un software che permette a persone diversamente abili o anziane di comunicare, controllare l’ambiente circostante e partecipare ad avanzati programmi riabilitativi ed educativi.
Alcune interfacce altamente innovative consentono l’attivazione delle funzionalità del software con un soffio, con un movimento del capo o addirittura con un semplice battito di ciglia…. 
E’ proprio a questo che serviranno i fondi raccolti attraverso l’evento “Tutti per Nino” presentato appunto in Campidoglio e conclusosi con la partitissima di calcio giocata  allo stadio Matusa di Frosinone tra la Nazionale Cantanti e una rappresentativa di Attori. Tanti i nomi nella rosa di entrambe le squadre.
Presenti tra gli altri Enrico Ruggeri, Luca Barbarossa, Mogol, Paolo Belli, Marco Masini, Giulio Scarpati, Paolo Vallesi, Ray Lovelock, Pietro Sermonti, Daniele Pecci, Enzo De Caro, Giulio Scarpati, Paolo Conticini, Valerio Mastrandrea ecc. ecc. Ospiti della manifestazione sono stati Carlo Verdone e Leo Gullotta.
Una serata all’insegna dello sport, spettacolo, ma soprattutto come era nel desiderio dei familiari di Nino, della solidarietà. A fine gara, con le squadre schierate a bordo campo per la premiazione, gli altoparlanti hanno diffuso “Tanto pè cantà…” con l’attore ancora una volta protagonista.
                                                                                             
 
{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button