Scienza

Le prospettive di sviluppo per il mercato delle rinnovabili

Le prospettive di sviluppo per il mercato delle rinnovabili

Roma.  Presso la prestigiosa sede dell’Istituto Svizzero, Villa Maraini (a due passi da via Veneto),  ha avuto luogo  un interessante convegno sul mercato delle fonti rinnovabili, indetto ed organizzato dalla Associazione Aiget, Associazione Italiana Grossisti di Energia e Trader, che ha lo scopo di promuovere iniziative che possano giovare al settore energetico italiano, alla sua liberalizzazione e competitività, nei campi economico e finanziario, tecnico e scientifico. Due parole sulla stupenda Villa Maraini: un gioiello dei primi anni del novecento romano, opera dell’architetto ticinese Otto Maraini, fratello di Emilio Maraini, un industriale di Lugano, noto per aver introdotto con grande successo in Italia la produzione di zucchero ottenuto dalle barbabietole.

 

La Villa è stata a suo tempo donata alla Confederazione Elvetica con il mandato ben preciso che fosse destinata esclusivamente al servizio della cultura. La Villa è sede dell’Istituto Svizzero di Roma, che promuove scambi artistici e scientifici tra Svizzera e Italia, oltre ad accogliere periodicamente giovani artisti e studiosi elvetici. La parte più caratteristica della Villa è la Torre Belvedere, che è il punto più alto di Roma, dopo la Cupola di San Pietro in Vaticano: dalla Torre si può ovviamente godere una splendida vista panoramica sulla Capitale e sui dintorni. E la vista panoramica, all’interno di Villa Maraini, è passata alle fonti rinnovabili di oggi e del futuro, allo scopo di individuare il filo conduttore che sia in grado di indirizzare la evoluzione dei mercati nazionali ed internazionali, mirando soprattutto allo sviluppo delle fonti stesse, ai servizi di efficienza energetica, alla sicurezza nel campo degli approvvigionamenti e al completamento del processo di liberalizzazione.

Hanno animato la giornata vari relatori, tra i quali si possono ricordare: Giovanni Apa, Presidente Aiget; Ermanno Baraggia, Direttore Area Gas Aiget; Raffaele Chiulli, Direttore Area Energia, Ambiente e Rinnovabili Aiget; Luca Dal Fabbro, Direttore Area Elettricità Aiget; Michele Governatori, Direttore Area Regolazione Mercati Energia Aiget; nonché qualificati rappresentanti della Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati, del Ministero dell’Ambiente, del Ministero Sviluppo Economico, della Autorità Energia Elettrica e Gas, e di Terna Rete Italia. Il quadro generale è ovviamente molto condizionato, in questi anni, non solo in Italia, ma in Europa e nel Mondo, dalla grande crisi economica e finanziaria in corso: pur tuttavia è stato ribadito e sottolineato come le questioni energetiche possano ben rappresentare, da una parte, un segmento cruciale per il rilancio del Sistema Italia, e dall’altra diventare fonte di strutturale vantaggio competitivo per il nostro Paese rispetto agli altri Paesi dell’Unione Europea.

In questa ottica sono stati presentati dati e proposte operative, in campo politico e strategico, sia per il  settore elettrico e per la sua evoluzione, sia per un mercato del gas possibilmente più trasparente e competitivo. Per quanto riguarda, invece, il vasto comparto delle fonti rinnovabili, l’attuale situazione economica rende sempre più auspicabile la definizione di un sistema incentivante, maggiormente equilibrato tra le varie fonti, allo scopo di arrivare ad un raggiungimento economicamente più sostenibile degli obiettivi ambientali. Con il grande vantaggio, nel caso dell’Italia, di poter puntare, parallelamente, su diverse tipologie di fonti, dall’energia solare a quella eolica, soprattutto nelle isole e sulle dorsali appenniniche, dalla geotermia alla energia dal mare e dal moto ondoso, per non parlare dei vasti settori della energia dai rifiuti, dalla biomassa, terminando con l’utilizzo di combustibili alternativi e di veicoli a trazione elettrica.

Franco Vivona

{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button