A tavola

Io le faccio così… Le reginelle

Le reginelle

Ingredienti:
500 gr. di farina 00, 160 gr. di zucchero,160 gr. di strutto, 4 gr. di ammoniaca per dolci, un cucchiaino di estratto di vaniglia, un pizzico di sale, 1 uovo da pesare senza guscio al quale va aggiunto del latte fino ad arrivare al peso di 110 gr., grattuggiatina di scorza di limone (facoltativa), 300 gr. circa di sesamo, latte q.b..

Procedimento:
L’impasto si può fare sia con una planetaria che a mano.
Io non ho usato la planetaria ma, in un recipiente piuttosto capiente, ho messo la farina, lo zucchero, il pizzico di sale, scorza di limone e lo strutto. Ho cominciato a lavorarlo fino a renderlo un po’ sbricioloso, facendo in modo di sciogliere bene lo strutto.
Ad esso va aggiunto l’uovo pesato senza il guscio insieme al latte fino ad arrivare al peso di 110 gr, poi il cucchiaino di estratto di vaniglia ed infine la polvere di ammoniaca.
Una volta lavorato bene, l’impasto l’ho avvolto nella pellicola e lasciato in frigo per mezzora.
Nel frattempo, ho scaldato il forno a 180 gradi. Dopo circa mezzora, ho ripreso l’impasto ed ho formato dei cilindri come per gli gnocchi, piuttosto fini perché in cottura raddoppieranno, ho tagliato dei bastoncini non molto lunghi (la forma è a gusto personale), li ho bagnati prima nel latte e a seguire nel sesamo.
Li ho adagiati in una teglia ricoperta di carta forno e fatti cuocere per circa 20/25 minuti. Non mangiateli troppo caldi perché appena sfornati si sentirà l’odore dell’ammoniaca.
Ps: non sono molto dolci ma sono … uno tira l’altro!

Tags
Close